Crea sito
 
Rosabella and the Citizen cane.

Il primo potere.

Archive for gennaio, 2005

ROTTA PER CASA DI DIO

lunedì, gennaio 31st, 2005

  Zona industriale. Due vialoni deserti si incrociano nell’arancione dei lampioni elettrici, che ronzano nella quasi alba silenziosa. Ronzano con delle piccole scariche più intense a intervalli irregolari, come un friggi-zanzare blu elettrico, nelle notti d’estate. Una croce apparente sulla fine della nottata, si stende orizzontale davanti a noi. Pennellata al suolo con geometrica precisione, […]

NONNE E TELECOMUNICAZIONI

venerdì, gennaio 28th, 2005

Ore 13.45 Consegna giornaliera della spesa. Cucina della nonna.   Io:- ……….( Sto spostando quatto quatto  la frequenza radio, dal rosario di Radio Maria a Radio Studio + The Dance Station)   Nonna :- Sai se prima è stata la mamma a telefonarmi ? Non son mica arrivata a rispondere.   Io.- …..Mmmm..non saprei. Al […]

IL PROFUMO DELLA VITA.

giovedì, gennaio 27th, 2005

Ci son giorni che hai una gran voglia di scriverti, di tirare fuori qualcosa per raccontarti, per sentirti più leggero, per toglierti un peso, semplicemente per parlarti a qualcuno. Ma la mente è secca e arida di idee, come una gola assetata. Bloccata e difficile da mettere in moto come gli ingranaggi arrugginiti di un […]

L'INVIDIA.

mercoledì, gennaio 26th, 2005

 :- "Non pensavo che mi sarei innamorata ancora!" :-" Ho cinquantacinque anni!" :-…… :-" Ma vaffanculo!!" (Dedicato con sincero affetto alla arzilla signora della pubblicità della cremina)

FRIDAY BLOODY FRIDAY

martedì, gennaio 25th, 2005

Venerdì sera e mi scrollo di dosso l’ufficio con ben cinque minuti di straordinari, dovuti alla distrazione e alla mancata sensazione del tempo che passa. Ero impegnato. Assorto. Concentrato. Nella lettura di un post. Metto al sicuro il lavoro, mentre un vento caldo e speziato, mi lecca alla base del collo con la lingua ruvida. La sera […]

ABOUT ME

venerdì, gennaio 21st, 2005

Certi giorni mi fermo con me stesso, occhi negli occhi.    Nel tentativo di dare un senso logico, una motivazione, una via d’uscita, ai pensieri indomati e ai sogni costruiti da sveglio, che come orde barbariche, fanno terra bruciata della mia mente, impedendomi di mantenerla, normalmente alla sua esclusiva, funzione minima vitale.   Palesemente inutile. […]

THESE DAYS, SOME DAYS, ALWAYS

giovedì, gennaio 20th, 2005

Questi giorni, la vita di montagna è così, come quest’asfalto che mi scivola sotto le ruote come binari. Liscio, pallido, bruciato dal sale. Una pelle rossa screpolata tra le nocche delle mani. Ruvida al tatto. Rude e insensibile come il padrone.   Certi giorni, la vita di montagna è irritante, come le buche sulla strada. […]

TECNICHE DI SEDUZIONE.

martedì, gennaio 18th, 2005

  L’ho trovato ieri sera. Stavo rovistando nel portafoglio, alla ricerca di un verdone da cento euri che doveva esserci. E fortunatamente c’èra. Ripiegato e piccoletto in un angolino buio a cercare di non farsi beccare. D’altronde non è colpa mia se i tagli forti li fanno grandi come un telo da mare. Poi per […]

MAYBE (first love)

lunedì, gennaio 17th, 2005

La camera di lei ha quel vago sentore napoleonico di drappi, tendaggi, pizzi, merletti e bustini e gonne vaporose e illuminazione a candelabri. Nella notte è parecchio buia e illuminata solo dalla luce giallo arancio da tunnel, che entra in un fascio rettangolare dalla porta aperta sul corridoio. Non riesco a distinguere i colori. Cado […]

VERO ALL'ALBA

venerdì, gennaio 14th, 2005

Apro la porta di casa e inciampo nella bottiglia di plastica trasparente senza etichetta della coca cola, che sta nell’angolo piena d’acqua stagnata, a difendere il prezioso zerbino, dalla pisciate marchia territorio di quello strano, inutile, vile, strusciante e felinamente elegante animale, che è il gatto. Apprezzo certi tipi di gatti, sopratutto quelli neri. Solo […]

Powered by WordPress. Theme by Sash Lewis.