Crea sito
 
Rosabella and the Citizen cane.

Il primo potere.

Archive for giugno, 2006

A COME AFA, SI COME SICCITA', ZOCCOLA COME LA MIA RAGAZZA.

giovedì, giugno 29th, 2006

Ho aperto la porta e lei è entrata. Fastveloce come un giro di corrente d’aria. Mi ha lanciato le braccia al collo, ammaccandomi la carrozzeria nell’impatto. :-Ehi, ehi, ehi, le faccio. :-Quale impeto! :-Sono tutta bagnata, mi risponde languida. Sono uscito sull’uscio di casa, affacciandomi al cielo. Al solito, non c’era una nuvola.

LA PALLA E’ ROTONDA.

giovedì, giugno 22nd, 2006

I capelli della sua ragazza gli impallavano in gran parte la visuale. Riusciva a intravedere tra quel crine di filamenti neri, solo brevi squarci di verde. Eppure, dal divano rispetto al televisore, il suo corpo era in perfetta posizione frontale. Ma era la testa. La testa era costretta ad un angolo innaturale verso sinistra da […]

MILWAKEE

mercoledì, giugno 14th, 2006

Il cambiamento soffia sempre da sinistra verso destra. La stabilità alita in faccia. La sorte come le foglie, è in balia del vento. Fermo sul ciglio della strada, passò l’indice con un virtuosismo della lingua, per insalivarlo. Lo espose dentro la carreggiata. Difficile capire da che parte si stia asciugando, un elemento dalla sezione vagamente […]

AMERICAN GRAFFITI.

venerdì, giugno 9th, 2006

Avevo come l’impressione che il tizio, me lo facevo un magrebino sui venticinque anche fin troppo inserito nella società, (tendenzialmente si è portati a provare un certo rancore quando si denota con quale facilità certi popoli, additati come inferiori, riescano a calarsi con rapidità nei nostri panni) o forse poteva essere uno di quei vecchi […]

FORI D'ARANCIO.

martedì, giugno 6th, 2006

Il matrimonio incombeva sulla serenità della casa come una spada di Damocle. Damocle, un nero di due metri, famoso per la sua dotazione. Aveva all’attivo alcune comparsate in film hard nazionali. Amava giocare alle carte, il sue segno fortunato era appunto. Il bastone. Bè certo lui non avrebbe corso quell’inutile rischio. Chissà perché una coppia […]

Powered by WordPress. Theme by Sash Lewis.