Crea sito
 
Rosabella and the Citizen cane.

Il primo potere.

Archive for maggio, 2007

MECCANICA QUANTISTICA DELL'AMORE.

martedì, maggio 29th, 2007

La mattina mi svegliavo e contavo i capelli sul cuscino. Facevo corrispondere una lettera dell’alfabeto, in ordine progressivo, al numero totale dei caduti. Lo stesso giochetto che si può fare con i piccioli dei frutti. Gira e al contempo elenca le lettere dell’alfabeto. Quando il picciolo si stacca, interrompiti. La lettera che stai elencando sarà […]

VERSI SULLA FICA E SULLA SECCA.

mercoledì, maggio 23rd, 2007

Che fossi un tizio fine, gentelman, bifolco, volgarità dalla bottiglia vuota. Del bagnato c’è sempre, all’origine del modo. Ma noi si è gente solitaria, niente coscìe e certi giorni, aride pure le lingue. Appiccica alla tovaglia cerata il gomito, la stanza è tenuta in ombra.

ISABELLA.

lunedì, maggio 14th, 2007

Le donne sono sognatrici romantiche. L’uomo fantastica la fama. Questione di sensibilità. Le ragazze attendono il principe azzurro mentre il maschio è impegnato in lunghe orge sudate. Cavalli bianchi e cavalli motore. Diverse applicazioni dell’irrealizzabile. Non potevo sapere cosa si aspettasse Isabella al nostro primo incontro, ma supponevo un anello tempestato di diamanti. Aveva delle […]

DOMANI PARTO?

mercoledì, maggio 9th, 2007

«Siccome negli ultimi momenti della creatura umana il prete, profittando dello stato spossato in cui si trova il moribondo e della confusione che sovente vi succede, s’inoltra e, mettendo in opera ogni turpe stratagemma propaga, con l’impostura in cui è maestro, che il defunto compì, pentendosi delle sue credenze, ai doveri di cattolico; in conseguenza […]

METTERSI IN FORMA PER L’ESTATE CON SEI SEMPLICI ESERCIZI GIORNALIERI.

lunedì, maggio 7th, 2007

Questa è un affermazione alla quale istintivamente, vagamente stizziti, un po’ presuntuosi, si sarebbe portati a controbattere  – ma allora perché… -. Provate a capire, immagino capirete. Esco da ogni fine settimana esasperato dalla pochezza delle persone che frequento. Affranto, a cocci, tiro grossi sbuffi di rassegnazione prima di andare a dormire. Ma non mi […]

YEAH! ALLES IS GUT. (Ci sentiamo così: siamo tutti Madame Bovary)

giovedì, maggio 3rd, 2007

Periodo di decadenza. Sto perdendo rapporti, anche umani, come anni fa si perdevano i capelli. La differenza sta nel cuscino. Non li trovi caduti al mattino sulla federa, anche se se ne vanno similmente con un fruscio silenzioso. Impalpabile e sfuggevole fra le dita come l’ultima chioma, la gente se ne va in punta di […]

Powered by WordPress. Theme by Sash Lewis.