Crea sito
 
Rosabella and the Citizen cane.

Il primo potere.

Archive for ottobre, 2008

IL RIPORTO E' DI SINISTRA.

giovedì, ottobre 30th, 2008

Quando i mie prodi iniziarono ad abbandonarmi – la mattina li trovavo esanimi sul cuscino, sparsi, confusi, una vista aerea di un bosco invernale dopo una tempesta di vento – cominciai seriamente a preoccuparmi. Per la verità, mi feci prendere dal panico, dall’angoscia, dalla disperazione. Lo sconforto arrivò, a giochi fatti, solo più tardi. Non […]

IMPARARSI ALLA VITA SIMULANDO GLI ORGASMI. O VICEVERSA?

mercoledì, ottobre 22nd, 2008

Alle giornate d’autunno dovrebbero dare una qualche ora di vita in più. Fategli vedere la luce, a ‘sto cazzo di ottobre. Intubatelo, iperventilatelo, un massaggio cardiaco, una mano tra le gambe. O semplicemente fottete qualche ora a quella stronza dell’estate. Io l’estate la odio. Supponente e arrogante nella sua stantia bellezza, una fama da bella […]

FUORI ORARIO. (COSE TROPPO SPESSO VISTE)

mercoledì, ottobre 15th, 2008

Non brillavamo certo per tempismo, io e Salvatore. Salvatore poi, di cognome, faceva Ultimo. Ultimo! Salvatore Ultimo. Mi diceva spesso: chi cazzo vuoi salvare se arrivi che gli altri son già tutti andati via? Da pisciarsi addosso dalle risate. Se non ti vengono buoni motivi per odiare i genitori oltre a quello di averti messo […]

TROVARE L'ELEMENTO DOMINANTE

martedì, ottobre 14th, 2008

Notte fonda? Bagliori di luce? Maneggiare con cura?

LA CADUTA.

martedì, ottobre 7th, 2008

Le cadute sono sempre meno morbide più si va avanti con l’età. La posso capire Berloni, la posso capire. Il professore ruppe con queste scarne parole il silenzio che regnava nella stanza da un buon minuto. Si era appena finito di parlare di non so quale autore francese ed entrambi stavamo rovistando nella testa in […]

I HAD A DATE WITH A PRETTY BALLERINA.

giovedì, ottobre 2nd, 2008

Vassjlli: Oh Demetriev, che ci abbiamo fatto di male alle donne? Io e te? Troppo poco, nulla. Se la saranno presa per quello. Non pervenuti, totalmente privi di scopo, inutilizzati alla causa. Ricchioni, penseranno che siamo ricchioni, ecco. Ohhh, cazzo dici! Vassjlli è un rigoroso tradizionalista. Cos’è, non ti piaccio più? gli chiedo, sbattendo le […]

Powered by WordPress. Theme by Sash Lewis.