Crea sito
 
Rosabella and the Citizen cane.

Il primo potere.

CANZONE…e canterò!

Novembre 23rd, 2004


Ci sono canzoni che ti accompagnano in un unico viaggio indimenticabile, o che puoi far suonare ogni volta che ne hai voglia, perché sono l’espressione del momento, la tela ideale di quel determinato paesaggio.



 


Ci sono canzoni che sono l’espressione dell’istante nel quale ti trovi, musiche che sono te, riflesso in uno specchio di pentagramma e strumenti sovrapposti.



 


Ci sono canzoni adatte ad ogni sensazione e ad ogni sensazione è possibile accostare una determinata canzone.



 


Ma ti capiterà una volta in cui trovi la melodia adatta, che ti vive accanto durante la giornata come sottofondo e che a ogni passaggio, ad ogni ascolto, ti pare più completa e le voci sono sempre più delineate e precise e i suoni più pieni e la melodia più dolce e i brividi sulla pelle più vibranti.



 


E per assurdo succederà che quella canzone sia la rappresentazione di un attimo che non ti appartiene, un emozione lontana dall’essere vissuta nell’attuale.


 



Una canzone che dovrebbe farti pensare a qualcuno, qualcuno che non hai, che vorresti dedicare a qualcuno, a qualcuno che non c’è.


 



Emozioni e stati d’animo che ti scorrono nella mente ma che non vivi sulla pelle.


 



La canzone ideale al momento sbagliato.


 


 


Sorry Seems To Be The Hardest Word


(Ray Charles & Elton John da “Genius Loves Company”)


 



What have I got to do to make you love me
What have I got to do to make you care

What do I do when lightning strikes me

And I wake to find that you’re not there



What do I do to make you want me
What have I got to do to be heard

What do I say when it’s all over

And sorry seems to be the hardest word



It’s sad, so sad
It’s a sad, sad situation

And it’s getting more and more absurd

It’s sad, so sad

Why can’t we talk it over

Oh it seems to me

That sorry seems to be the hardest word



What do I do to make you love me
What have I got to do to be heard

What do I do when lightning strikes me

What have I got to do

What have I got to do

When sorry seems to be the hardest word


 


 


Scusa Sembra Essere La Parola Più Difficile


 



Che cosa devo fare perchè tu mi ami
Che cosa devo fare perchè t’importi
che cosa faccio quando il fulmine mi colpisce
e mi sveglio per scoprire che tu non ci sei?



Che cosa devo fare perchè tu mi voglia
Che cosa devo fare per essere ascoltato,

che cosa dico quando tutto è finito?

E scusa sembra essere la parola più difficile.



E’ triste, così triste
è una triste, triste situazione

e sta diventando sempre più assurda.

E’ triste, così triste

perchè non possiamo risolvere a parole?

Oh, mi pare

che scusa sembra essere la parola più difficile.



Che cosa devo fare perchè tu mi ami
che cosa devo fare per essere ascoltato
Che cosa faccio quando il fulmine mi colpisce
Che cosa devo fare
che cosa devo fare
quando scusa sembra essere la parola più difficile.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Powered by WordPress. Theme by Sash Lewis.