Crea sito
 
Rosabella and the Citizen cane.

Il primo potere.

DOVEROSE PRECISAZIONI.

Luglio 6th, 2005

State iniziando a divenire impegnativi. Voi visitatori intendo. I link qua a fianco soprattutto. Poi i visitatori occasionali.

La mia morale, chiamiamola morale, intendendo un aspetto prettamente caratteriale, mi porta, per natura, a ricambiare, per senso di pura amicizia, per come l’amicizia è intesa dal sottoscritto, ogni commento, ogni visita che ricevo, con un identico trattamento sulla sponda opposta.

Per essere chiari. Mi commenti? Ti commento o passo a salutarti.

Inoltre, caro visitatore, la stessa costanza, perseveranza o malattia di cui sopra, mi indurrebbe giornalmente, a fare il giro dei blog amici, almeno per uno squillo di clacson sotto il portone.

Ebbene.

Non ce la posso più fare.

Cumuli di lavoro accumulati.

Persino uno stagista maschio da istruire che mi gironzola nel raggio d’azione a portata di radar. Inutile dire che non è per nulla carino, essendo maschio, e per nulla sveglio, essendo un ventenne.

Almeno mi avessero affibbiato una Monica Lewinsky, avrebbe trovato da sola, il modo per tenersi occupata.

“Opss Monica, mi è caduto qualcosa sotto la scrivania! Saresti così gentile da..”

Oppure.

“Monica, avrei da fumarmi questo sigaro. Hai mica da accendere?”

Vabbe, non divaghiamo.

Nelle otto ore ho anche i post da scrivere.

Fatti due conti, non posso più reggere questi ritmi.

Quindi, questo è un po’ mettere le mani avanti. Ne approfitto per toccarvi le tette. Siete quasi tutte donne. Sono un buon gustaio.

“Ehi, morbide queste!” 

“Ohh, di chi è questa quarta qui?”

“Complimenti alla mamma signorina.”

“Uhm, qua ci vorrebbe una gonfiatina, comunque sono simpatiche eh!”

Metto le mani avanti per dirvi, semmai vi possa interessare o dispiacere o venire utile, che per il prossimo periodo il sottoscritto sarà semplicemente meno presente.

In quantità non stimabili. Cercherò di fare il possibile.

Nonostante quest’atteggiamento brillante e le futilità sperperate, l’amicizia rimane sacra. A compensazione di sentimenti in carne e ossa attualmente mancanti, queste righe sfuse, vanno più che bene.

Per chiudere, se per un giorno o due non mi avrete fra i piedi, o entrando non mi troverete, sarò sicuramente in bagno.

Attendete con pazienza.

*

P.S. Per quanto riguarda il post precedente, per chi non l’avesse subito capito, magari intuito o dubitato, non esiste alcun Martin T.T. Write e per il momento nessun “Ci sono anche queste vite”.

Il pezzo è tutta farina del mio umile e modesto sacco, farina di segala si direbbe. L’ho solo spacciata per roba altrui, per vedere che effetto poteva suscitare. 

 

26 Responses to “DOVEROSE PRECISAZIONI.”

  1. anonimo ha detto:

    svegliaaaa!!!

    giù dalle brandeeee!!!

    pista

  2. Ariannasfire ha detto:

    ‘giorno caro, non ti preoccupare se non ce la fai a ricambiare le visite con torta e pasticcini! del resto, anch’io non giro molto per blog ultimamente: quando c’è da fare, c’è da fare!

    in bocca al lupo col nuovo stagista … 🙂 anzi :O !!!

  3. tuttoesubito ha detto:

    mìììì.. quanto sei pignolo.. la ruota di scorta sulla mongolfiera? e che altro? vorrei farti notare una cosa…. sulla mongolfiera la ruota di scorta non serve per una ragione tanto semplice quanto mozzafiato…. se ti capita di bucare… sarà l’ultima volta… non si ha proprio del tempo materiale nemmeno per pensare di cambiare alcunche…. veramente non finisci nemmeno la santa trinità.. ti sfracelli al suolo prima di dire…. “santo”… amen…

    comunque, fossi in te, provvederei in ogni caso ad ingrandire il garage, perchè, parlando in privato con mogliettina tua, ho saputo che non si vuole mica fermare a due… quindi anche di limousine te ne servirà qualcuna in più… ma non sei preoccupato, con tutti quegli autisti fighi che avrai in giro per casa… ops, garage…

    buon dì

    TeS

  4. selenitudine ha detto:

    Buon lavoro mart e siiiiiii indulgente con lo stagista! 🙂

  5. anonimo ha detto:

    Anche i pavoni con il passar del tempo perdono le belle piume e rimane un qualsiasi gallinaccio.

  6. PleiadiElisewin ha detto:

    che effetto fà un fiocco di neve nel colletto?

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Powered by WordPress. Theme by Sash Lewis.