Crea sito
 
Rosabella and the Citizen cane.

Il primo potere.

Posts Tagged ‘ma dove vivi’

FERNANDEZ.

lunedì, marzo 1st, 2010

Che negro altamente drammatico, Fernandez! Fuori nevica. Fiocchi grossi ma radi e sparuti. Ciabattanti reduci della giornata in spiaggia, numeri ritardatari della nevicata dell’86. 8, 15, 19, 26 73. Flemma tipica centroamericana. Quant’è la durata media della vita di un fiocco, e soprattutto, essendo tutta un precipitare, risulta diversa da quella dell’essere umano? Nevica e […]

A MILANO C’ERA LA NEVE E I NEGRI. ( ANDATE TUTTI… A BOLZANO)

mercoledì, dicembre 23rd, 2009

Dai biblici tempi di Adamo ed Eva, da quella nevicata eccezionale della quale nessuno poté pre-allertarli e che fu causa del peccato originale dell’uomo (non avere le catene da neve), il clima, le sue bizzarrie, la sua prevedibilità ed il suo essere lascivo a tal punto da finire sulla bocca di tutti, divenne, è divenuto, […]

"CARA. ESCO UN ATTIMO A PORTARE LA DEMOCRAZIA."

giovedì, settembre 24th, 2009

Il termine democrazia deriva del greco δῆμος (démos:) popolo e κράτος (cràtos:) potere, ed etimologicamente significa governo del popolo. Non è evidente, ma si può supporre sia sottinteso all’interno del concetto, che tale punto d’arrivo debba essere raggiunto e conquistato dal popolo stesso. Con la presa di coscienza, la conoscenza, l’impegno, la lotta, che partendo […]

GIANNINO.

mercoledì, settembre 2nd, 2009

Al paese di Darna, ce ne è di gente strana. La statale ci sfila in mezzo lastricata, diventa un budello ad ostacoli, come un’arteria col colesterolo alle pareti, e nessun Little Tony a bersi un salutare jogurt. Cuore matto. Ti tocca guidare talmente prudente, che hai tempo di osservare bene. Slow motion. A Darna perfino […]

DI COSA PARLIAMO QUANDO PARLIAMO DI AMORE. (OLTRAGGIO A RAYMOND CARVER)

giovedì, luglio 23rd, 2009

Qualche mese fa mi si è presentato alla porta un tizio. Più correttamente, si dovrebbe dire che me lo sono trovato dinnanzi sull’uscio, mentre me ne stavo uscendo di casa. In fondo alle scale, ho tirato la porta ed era li. Col suo dito indice, e la mano intera e anche i vestiti, sporchi, sporchi […]

BIAFRA.

martedì, marzo 31st, 2009

Una volta che ero piccolo e giovane, ero anche così magro che un giorno mio nonno incontrandomi senza maglietta sulla statale mi disse: mi sembri un biafra. O un’biafra con l’apostrofo, che magari è uno stato femmina. Per via della sofferenza e della guerra. In effetti mi si potevano veramente contare tutte le costole. Tutte, […]

U.S.A.! MA COSA USANO POI?

venerdì, marzo 6th, 2009

Marzo. Piove sopra gli ultimi accumuli invernali di neve: tenaci clochard infangati lungo il ciglio della strada. Nei profili delicati s’intravede ancora qualcosa dell’eleganza originaria. Per qualche minuto siamo stati senza macchia, bianchi sopra l’uomo e le sue proprietà. Ma siamo al corrente della vostra insofferenza verso ciò che è d’intralcio al vostro libero moto: […]

GUERRA E FICA.

martedì, gennaio 13th, 2009

Tanto per cambiare sul pianeta per un qualche motivo religioso, ci si spara. Strano a dirsi, ma pur essendo una battaglia a tema sacro e non per dire – petrolifero – , nemmeno in questo caso c’è equità. Ci sono sempre un Davide contro un Golia dall’alito freschissimo. Non potendo farci molto – un nuovo […]

CAPEZZOLI DURI.

giovedì, novembre 27th, 2008

Alla mattina il tempo che mi avanza dal trucco, me lo passo seduto sulla ceramica a leggere qualche pagina di Cèline. In base ai minuti residui, due tre, fino a sei pagine. Poi mi tocca venire all’ufficio. Poi dicono che il lavoro fa bene. Passi dal paradiso della toiletta, all’inferno da protrarre per l’intera esistenza. […]

INPORIO ARMANI JEANS.

martedì, novembre 18th, 2008

Il primo tentativo di lasciare il centro commerciale me lo accollo senza timore. Paziente e fiducioso, non fosse altro che per la copia de Il Giocatore di Dostoevskij che ho appena acquistato. All’arrivo ho parcheggiato nel punto più estremo del garage interrato,  – l’ultimo posto disponibile – esattamente dove uno sfiato invertito, irradia perennemente un […]

Powered by WordPress. Theme by Sash Lewis.